venerdì 11 marzo 2011

Nonni e nipoti!

Proprio oggi mi sono ritrovata a guardare vecchie foto di famiglia e ho visto tantissime foto di me quando ero piccola insieme ai miei nonni e bisnonne che ho avuto la fortuna di conoscere e di vivere in tutti i sensi!!!
Ora per carità per quanto riguarda me io sono felicissima di avere genitori e suoceri lontani...che se abitassimo vicini penso che le cronache nere le avrei riempite tutte io!!!Però ogni tanto penso a tutte le cose che mi hanno insegnato i miei nonni...a tutti i discorsi che facevo con loro, a quando mi raccontavano dei tempi di magra in guerra, di mio nonno che era stato sul fronte russo a combattere e poi era tornato in Italia a piedi coi partigiani dormendo e mangiando nei cimiteri! O ancora ricordo quando giocavo a fare la batteria con mia nonna con le pentole della cucina, o quando ci faceva la merendina con pane, olio e zucchero (alla faccia dei dietologi e nutrizionisti!!!) che adoravo...a tutte le risate che mi facevo con loro, alla pasta fatta in casa che mi  ha insegnato a fare, ai vestitini per le Barbie che facevamo insieme ai ferri (è lei che mi ha trasmesso la passione per le cose handmade!), alla mia bisnonna che è andata via troppo presto, a tutti i discorsi che mi faceva su come ci si fidanzava ai suoi tempi, così senza conoscersi, e su quanto lei sia stata fortunata a stare col nonno che la adorava, delle caramelle che mi passava sotto banco quando mamma non guardava dicendomi "Sshhh queste mangiatele a casa, e non dire niente a mamma!"..o dei soldini che mi dava per comprami quello che volevo al compleanno!!! Ecco tutte queste cose a mia figlia mancheranno, i nonni li vedrà solo alle feste o nei giorni rossi del calendario quando ci potremmo muovere e viaggiare per andarli a trovare, ecco...non sarà proprio la stessa cosa, credo che ne sentirà la mancanza...o forse no, visto che non saprà cosa vuol dire crescere coi nonni vicini!!!

24 commenti:

Nina ha detto...

I ricordi più belli dell'infanzia ce li ho coi miei nonni nella loro casa in campagna. Ancora oggi, che sono donna, ripenso a quei giorni lì, proprio come te e oltre a scalfarmi il cuore e intenerirmi mi accorgo che sono carichi di insegnamento. Loro per me rimarranno semrpe un modello di riferimento, esempi di vita. Ho preso molto da loro e a loro devo tanto ^^

Si i nonni sono importanti, ma dipende anche da che persone sono e da quanto e come riescono a dare, a non tutti si addice il mestiere del nonno, è un'arte :))

SuSter ha detto...

Ahimè, la mancanza dei nonni si sente eccome, credi a me, che non ne ho praticamente avuti. Ho avuto il tempo di conoscerne solo 2:nonno paterno morto che avevo 4 anni, ne conservo un vaghissimo ricordo privo di affettività, nonna materna lontana, in Sardegna, morta che di anni ne avevo 7,ma troppi pochi contatti per mantenere ricordi belli e ricchi come i tuoi. Magari lì per lì non è che avvertissi una mancanza, ma poi crescendo ho sentito più vivo il bisogno di allacciarmi alle mie radici, che praticamente non ho conosciuto. Purtroppo anche la mia pupa cresce coi nonni lontani (e mio padre già non c'è più, cosa che mi addolora profondamente, il fatto che lei non lo conoscerà mai). A parte le oggettive difficoltà di dover fare a meno di un valido aiuto, credo che questa vicinanza le mancherà, e come!

Finalmentemamma ha detto...

@nina...e si ma sai io credo che anche i vizi dei nonni siano importanti a prescindere dai miei scleri con loro!!!

@suster, è proprio il fatto che ne sono cosciente che mi rattrista un pò!!!

6cuorieunacasetta ha detto...

I miei genitori abitano sopra di noi, ed è bellissimo per i miei bimbi averli così vicini, è un arricchimento da ambo le parti. I nonni sono i nonni e i miei figli hanno imparato subito la differenza tra noi e loro. E anche i miei genitori con loro sono più rilassati e allegri di quanto non fossero con le mie sorelle e me.

Finalmentemamma ha detto...

@6cuori...vedi è come dico io.....i nonni servono eccome..speriamo recuperi nelle vacanze!!!

madamadorè ha detto...

in effetti il valore aggiunto dei nonni si sente e come quando ci sono.
Loro hanno l'esperienza che consente di affrontare ogni cosa con serenità...e di questi tempi non è poco!

LAMAMMAèSEMPRELAMAMMA ha detto...

Io alle volte vorrei averli entrambi (genitori e suoceri) lontani perchè alle volte sono veramente invadenti e mi fanno andare in bestia però hai ragione: un nonno è importantissimo per il suo nipotino sempre però che il nonno lo sappia fare...quando vedo mio papà giocare con i miei figli provo una tale tenerezza...vederlo così affezionato a loro e loro a lui mi riempie di felicità e sono cntenta che questi momenti faranno parte dei ricordi di vita più belli che i miei figli avranno!!!
bacio

Potolina ha detto...

in linea di massima sono d'accordo: i nonni sono importanti ...se non sono i miei suoceri!!! Dipende da come sono le persone, è tutto relativo...Io ho conosciuto un solo nonno e devo dire che era anziano e ha sempre mantenuto il suo ruolo austero e contenuto che ha avuto per le mie zie e mia mamma...mah...speriamo bene, d'altronde per i bimbi avere i nonni è un loro sacrosanto diritto, e per questo motivo ingoierò qualche boccone amaro dai miei suoceri...!!!!

Artemisia ha detto...

Mia nonna è stata per me come una mamma, quando è morta per me è stata una tragedia e avevo 25 anni. Per questo non voglio che le mie figlie si affezionino troppo ad una nonna o all'altra.

Owl ha detto...

E mi chiedo le stesse cose pure io. Mi madre e anche i nonni paterni stanno lontani da noi e proprio come te li vediamo solo per le feste. Di è sempre contento quando sta con loro. Speriamo bastino quei pochi momenti per costruire lo stesso uno stretto rapporto d'affetto.

mammamammina71 ha detto...

Anch'io penso come te che i nonni siano importantissimi. Purtroppo la mia Ginni ne ha solo più due, i miei genitori. Il problema è più che altro mio, che litigo con loro e con mio marito quando loro cercano di influenzare l'educazione che vogliamo dare alla nostra piccola. Però ho sempre tenuto la nana lontana dalle nostre problematiche di adulti, per lei i nonni sono compagni di giochi e datori di vizi!! E anche se il tempo trascorso con i nonni non dovesse essere tanto i ricordi saranno magici e intensi ugualmente, questo te lo dico perchè l'ho vissuto in prima persona. Un bacio

vany ha detto...

cara amica ti volevo rassicurare dicendoti che tua figlia non si perderà nulla.
sai io i miei nonni li ho in sicilia (solo la nonna, il nonno non lho nemmeno conosciuto) e in francia...
mia nonna della sicilia ha i nipoti preferiti quindi io e mia sorella siamo ancora più scartate perchè lontane... non ha mai chiamato per natale ne compleanni ne per sapere come andava la scuola..
i miei nonni della francia?? GUAI CHI ME LI TOCCA. io con loro ho dei ricordi sfavillanti, magici.. da piccola magari li vedevo più spesso loro venivano qui a torino più spesso e noi andavamo spesso da loro, a volte anche solo sabato e domenica..
tutti i natali eravamo insieme, e lestate stavo con loro da giugno a fine agosto!! non vuol dire quanto ti vedi con loro ma i momenti che tua figlia ci passa devono esser di qualità.
io anche ho conosciuto le mie bis nonne, una è ancora viva..
mio figlio ha i nonni vicino.. e sai............ a volte non è il massimo!!!!!!!!!!!!
almeno parlo per i miei suoceri..

pinkmommy ha detto...

A differenza tua invece dei miei nonni (solo i paterni, i genitori di mia madre sono morti che avevo due anni) ho pochi e deboli ricordi, complice anche la distanza non abbiamo mai avuto un gran rapporto...per questo ora per mio figlio voglio l'esatto contrario, e vedere che bel rapporto ha coi nonni mi riempie il cuore...ma come ti hanno già detto, dipende comunque dalle persone (i miei ex suoceri li vede tutte le settimane e non se li fila proprio, per dirti!)...un bacione!!!

Moon ha detto...

i nonni possono essere un dono del cielo..ma anche no...possono aiutare un genitore nel crescere i tuoi figli..ma possono anche rovinare il poco di buono che riesci a fare..
Io ho avuto solo i nonni materni..ho vissuto con loro...e mi hanno cresciuta come se fossi la loro quinta figlia...con qualche vizio da nipote, ma regole ferree da figlia...i ricordi più belli e più intensi li ho con loro...
Dada ha tutti e quattro i nonni...ma non sono i nonni come lo sono stati i miei...non saranno mai come loro...la situazione è nettamente diversa lo so..ma al momento nonostante l'affetto indiscusso che provanno nei confronti di mia figlia non credo che stiano lasciando un segno...mia mamma è ossessiva...è stata una pessima madre e crede di riscattarsi stando sempre addosso e appiccicata a me o alla bambina..insomma...sono contenta che Dada cresca con i nonni al suo fianco..ma sonno sicura che non le daranno mai quello che i miei nonni hanno dato a me...
Forse in alcuni casi è meglio averli lontani proprio per non crearsi false ilusioni e soprattutto per proteggere i propri figli...

Contessa ha detto...

i nonni sono importanti ma d'altra parte è un po' difficile sentire la mancanza di qualcuno che normalmente non c'è.

Cenerentola.incasinata ha detto...

io ho la mia famiglia lontana...nn ad una distanza proibitiva, ma cma abbastanza lontana da nn potere vivere la quotidianità...e per quanto A ME faccia bene questo, ci penso, ci penso che un giorno se dovessi avere un figlio nn gli potranno essere vicini...nn potranno costantemente svolgere la loro funziona di "nonni"...e mi dispiace tanto...perchè anche per me mia nonna è un punto di riferimento fodamentale...io nn me la so immaginare nemmeno la mia vita senza di lei!!! per quello che è, per quello che ha fatto per me, per quello che mi insegna sempre...i nonni sono importanti...e questa figura mancherà, ne sono certa

piccio.v ha detto...

Io non ho mai avuto i nonni...sono venuti a mancare quando io era troppo piccola, quindi non so cosa significa averli accanto, ma vorrei che il mio futuro bambino potesse vivere dei bei momenti con i miei genitori, ma anche i miei come i tuoi sono lontani...però io penso che quando si vedranno ognuno prenderà tutto il buono dei momenti trascorsi insieme e si potranno costruire comunque de bei ricordi.

Violetta ha detto...

...io non ho avuto un gran rapporto con i miei nonni per via delle distanze e delle mentalità ma assicuro sul fatto che per Pasticcina il quartetto dei nonni è fondamentale e spendo una parola per il mio papà che dice che con sua nipote vuole recuperare il tempo che non ha potuto passare con sua figlia (me medesima...). Che tenero il mio papone.

Seavessi ha detto...

ma sai cara, senza nulal toglieri ai tuoi/nostri nonni, i ricordi d'infanzia sono tanto addolciti.
Io adoravo mia nonna, senza rendermi conto che nel frattempo stava facendo vedere i sorci verdi a mia mamma.

Tua figlia apprezzerà il rapporto, poco o tanto, che avrà coi nonni, senza fare paragoni con un rapporto diverso che lei non ha mai conosciuto.

Finalmentemamma ha detto...

@tutte...grazie mille per le vostre risposte..siete tutte dolcissime e carine...vi ringrazio davero...è bello sentirvi così vicine!!!E comunque avete tutte ragione, è bello avere i nonni vicin, quando sono bravi nonni...oggi poi ho sentito mia suocera...e sono stata contentissima che loro siano lontani...ecco!!!

CosmicMummy ha detto...

guarda, io i nonni li ho avuti lontani e ho avuto un bellissimo rapporto con loro, ho dei bellissimi ricordi. non è vero che li vedevo poche volte l'anno perchè quando sono diventata più grande spesso venivo lasciata con loro per le vacanze, e anche loro venivano spesso a trovarci. mio figlio anche li ha lontani ma io vedo che è molto legato a loro e comunque quando c'è l'occasione di stare con loro è felicissimo. sono d'accordo con te che averli lontani ha dei vantaggi, secondo me ti aiuta anche ad essere tu più matura e a prenderti le tue responsabilità senza chiedere l'aiuto di nessuno. oltre al fatto che certe volte, farebbero bene a limitarsi nei pareri e nei suggerimenti... se ce li avessi sempre tra i piedi credo che avremmo già litigato da un bel pò: sono convinta che stando lontani ci si voglia anche più bene. oltretutto se avessimo vissuto nella stessa città di mia suocera forse ci saremmo separati, mentre oltre ad andare d'accordo come coppia così riesco ad andare d'accordo persino con lei.
PS: il pane con olio e zucchero secondo me sarebbe approvatissimo dai nutrizionisti! del sano olio d'oliva su una fetta di pane... vuoi mettere rispetto alle merendine piene di grassi idrogenati e conservanti? ;-)

Solidea ha detto...

pane olio e zucchero nooooo e che ricordi buonissimo tra l'altro!!!!

Solidea ha detto...

anche io ci penso molto al fatto che la mia bimba cresce lontana dai nonni perche' come sai siamo lontani lontani... e siamo lontani anche dai genitori di mio marito, che vivono in altri stati...

spesso mi sento in colpa perche' lei cresce lontana da entrambi le famiglie d'origine e questa cosa mi torba molto :( adesso pero' stiamo per partire e andiamo a trovare la nonna americana per una settimana!!!

Finalmentemamma ha detto...

@soli....wow...buon viaggio allora...e si pane olio e zucchero rules!!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...