lunedì 14 marzo 2011

Io odio le publicità!!!

Ok ok ok...lo so che parlar del Mulino Bianco è scontato...ma infatti io non volevo parlarvi solo di quello...
Innnzitutto volevo dire che Io sono Finalmentemamma e sono entrata nel tunnel della critica della tv...
Allora...io sono una mamma...ho una casa ed una famiglia alla quale badare...bene...io quando mi alzo non sono già perfettamente truccata e vestita di tutto punto tacco 12 e colana di perle compresa...io quando mi alzo sembro la gattara pazza dei Simpson, non ho la minima voglia di zompettare allegra per casa, di apparecchiare il tavolo come se fosse il pranzo della domenica coi parenti mettendo sul tavolo ogni sorta di bontà preparata nottetempo! Io è già un miracolo se riesco a dire buongiorno e a non grugnire un "Gmmm" a mio marito...poi c'è la bimba che piange, il latte da preparare di corsa così come la colazione per me e Maritozzo...e di solito apparecchio con le tovegliette all'americana e dico "Se vuoi il caffè...preparatelo e fanne una tazza anche a me che intantocambio la Puzzola!". Poi sempre col passo da bradipo, mi dirigo a cercare di far riaddormentare una nana piangente impiegandoci di solito fra le 2 e le 3 ore... e imprecando continuamente..!!!! E fin qua tutto nella norma...ma vogliamo parlare di un'altro paio di cosette?
Bene, allora...perliamo dell'allegro bambino che gioca nel fango col suo cagnolino di 90 kg mentre la solita mamma con tailleur e tacchi a spillo lava i pavimenti...appena lei ha finito...l'allegro bambino e il sovrappesso cane entrano in casa lasciando delle impronte fangose dappertutto e la mamma idiota che fa?!Non prende a calci il cane e non strilla il bambino che a confronto Screaming Queen sembra il ballo delle debuttanti....no..lei sorride allegramente scrollando la testolina come a dire "Ah, birbaccione!" e ricomncia a lavare tranquillamente il pavimento!!!Non ci vuole molto per capire che tutto ciò...NON.E'.REALE.
E che dire dell'altra mamma che sente suonare la porta e si ritrova una fila di bimbi zompettanti che aspettano di andare a farla nel loro bagno perchè c'è il deodorante Tal dei Tali...bene, una mamma con tutti i neuroni a posto, avrebbe mandato letteralmente a quel paese i bambini suddetti pensando alla porcheria che poi avrebbe dovuto ripulire per ogni dove dal suo bagno...ma lei no, la mamma perfetta sorride, fa accomodare i bimbi e spruzza deodirante qua e là in casa...ma andiamo...ma tu non sei sana di mente...
Innanziutto ti meriti tutto perchè pur avendo figli continui ad avere pavimenti e muri composti da piastrelle bianchissime e lucidissime mentre tutti sanno che le mattonelle di colore grigio-marroncini mascherano polvere e macchie varie, in bagno non basta un deodorante per mascherare la puzza prodotta da centinaia di pupù e pipì degli angeli svuotate nel tuo gabinetto..per non parlare della mancanza di mira della maggiorparte dei bambini!!! Ma soprattutto io mi chiedo ma sti bambini delle pubblicità...tutti figli orfani di madre vedova so?! Nessuna povera donna che possa dire "Aspetta che torna tuo padre e poi ci inventiamo una punizione che neanche l'Inquisizione...no, niente, i padri semplicemente non esistono se non come fruiori delle pantagrueliche colazioni e pranzi preparati dalle mamme!!Andiamo siamo realisti...non funziona così nella vita reale!!!!

16 commenti:

Cenerentola.incasinata ha detto...

certe pubblicità sono davvero inammissibili!!!! io sfido a pulire il bagno fin dentro la tazza, in un elegante tacco 12 e sorriso tipo paralisi stampato nella faccia!!! ma cosa ci vogliono fare credere?????

Seavessi ha detto...

e per fvavore parliamo di quella rintronata che rifila alla figlia i broccoli bolliti nel brodo di dado e la figlia mmmmmmmmmh le verdurine!!!

Ma cretina, intanto a quel punto avessi bollito anche un'aragosta sa comunque di dado, secondo quando fa la faccia saputa del vuoi bollire o arricchire io la metterei a LEI a bollire in un ettolitro di brodo di dado.

Poi, sempre sui dadi: la pubblicità del brodo nel bric, già brodato in sostanza: dico ma ci va tanto a fare il brodo di dado? no??? dobbiamo comprare acqua dentro a cui qualcuno ha bollito il dado al posto nostro???

Arrghhhh

Insight ha detto...

Nulla mi impedirà di pensare che i pubblicitari abusino di sostanze psicotrope, tuttavia un cambio di spacciatore sarebbe augurabile. Lo zapping mi evita gran parte delle pubblicità e se proprio non posso mi catapulto sul tasto "mute" però se ci penso non trovo nulla ma proprio nulla negli spot che possa farmi identificare coi protagonisti. Mah.

CosmicMummy ha detto...

è che le donne nelle pubblicità italiane sono:
- o casalinghe/mammine felici che nulla vogliono di più dalla vita
- o macchine da sesso
ma si sa, agli italiani piacciono gli stereotipi!

Potolina ha detto...

ahahahah!!! mi hai fattto morire dal ridere ma quello che dici è tutto maledettamente vero!!! la realtà è ben altra!!! ma a noi la realtà con tutta la sua imperfezione ci piace di più!!!

Sunshine ha detto...

ahahah!!! Hai proprio ragione! Prima o poi arriveranno anche le pubblicità-reality girate a casa di gente normale e allora sì che avremo la nostra rivincita!!!

la tina ha detto...

anch'io anch'io!! poi che cacchio di lavoro fanno che colazionano tutti assieme?? nessuno ha il turno in fabbrica la mattina alle 7? no??? imbecilli!!! spetta neh, per non parlare di quelli che si fanno lo sgambetto per arrivare prima ai cereali, ma io ti spexxo le rotule se mi sgambetti al mattino presto! ma huè!!!!

6cuorieunacasetta ha detto...

Ah ecco...La mancanza di mira! Mi consolo, io non ne posso più del laghetto sotto il water!

LAMAMMAèSEMPRELAMAMMA ha detto...

Enno che non è reale e te lo dice una che in casa ha due bagni lucidi e bianchi (mannaggia a me quando ho avuto questa brillante idea). Impreco praticamente 7 giorni su 7 perchè sono sempre pieni di piedate e impronte di scarpe, altro che pulire con tacco 12 e sempre sorridente!!! Sembro piuttosto la figlia incazzata dell'incredibile Hulk!!!

pinkmommy ha detto...

hai ragione certe pubblicità sono fantascienza!!! da noi la mattina gnometto è l'unico che fa colazione a tavola, mentre io svuoto la lavastoviglie, gli preparo il pranzo, lo zainetto, la merenda (no, non va in viaggio ogni giorno, è che deve portare il secondo), gli urlo ogni due secondi di sbrigarsi e mi aggiro come una pazza per casa...e dire che mi alzo un'ora e mezza prima di dover uscire...dovrei imparare a organizzarmi dalle taccatissime del mulino bianco???
(@seavessi quella deficiente che fa le mmmmmverdure col dado la detesto pure io con tutta me stessa!)

idril ha detto...

Io odio qelle che si depilano senza avere un pelo! Te credo che sorridono felici!!!

Finalmentemamma ha detto...

@tutte....vedo che siamo tutte daccordo sull'idiozia delle pubblicità...
@seavessi & @pink...ma quello è il brodo come lo fai tu...però è già pronto...vuoi mettere?!
@insight...dovremmo proprio scoprire chi è sto pusher
@cosmic...è vero..stereoipi a gogò
@potolina & @sunshine...publi-reality..fico!!!
@latina...è proprio vero...di prima mattina non ci si picchia per una scatola di cereali!!!!
@lamamma....e che voi fa!!!comunque avvalori la mia tesi!
@6cuori...la mancanza di mira è un must!
@idril...a chi lo dici, io ogni ceretta imparo una nuova lingua....

Mia ha detto...

A me fan ridere ste pubblicità perchè rasentano veramente l'assurdo!

Finalmentemamma ha detto...

@mia...è proprio vero!!!!!hihihihi

Solidea ha detto...

bellissimo e verissimo questo blog... qui in America non ti dico e' ancora peggio e mi sento molto 'la povera immigrata' in una societa' dove se scegli di fare la mamma a tempo pieno e lasciare da parte la tua carriera personale per il bene della piccola, se scegli di allattare finche' puoi piuttosto che passare alla comoda bottiglia, se decidi che le verdure a tua figlia le frulli tu cosi' come la carne, il pesce e la frutta piuttosto che comprare tutto in barattoli ti guardano davvero come se sei venuta dal terzo mondo... ma va bene cosi' io non sono una mamma perfetta della pubblicita' ma una mamma stanca si ma anche felice di fare tutto il possibile per il bene della patatina!!!

Grazie per aver scelto di seguire il mio blog mi fa molto piacere... mi manca molto la mia italia e la condivisione dell'esperienza di essere mamma com mamme-amiche e famiglia e questo mondo di mamme blogger mi tiene molta compagnia!!!

Grazie davvero!

Ciao ciao a presto
Soli

Finalmentemamma ha detto...

@solidea...ma figurati, non mi devi ringraziare, mi fa piacere condividere le nostre esperienze anche se in Paesi così lontani...siamo mamme entrambe...e poi concordo con te..mamme imperfette, ma felici!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...