martedì 29 marzo 2011

Il punto della situazione

Alllora cerchiamo di fare il punto della situazione...il we è stato un mezzo disastro..e il rientro non è stato dei migliori!!!
 Al lavoro ci sono 1000 cose da sistemare in vista dell'inaugurazione di giovedì e le ragazze che mi hanno affiancato e che dovrei "addestrare" mi stanno convincendo sempre di più a fare un corso di yoga per non essere costretta a mandarle a quel paese ogni 30 secondi!!! Ma si può dormire in piedi a 20 anni, mi chiedo io?! Cioè, io vi dico 20 volte le cose da fare e poi quando arrivo il giorno dopo le cose sono esattamente come le avevo lasciate!
Due ore nette per rifare 2 letti, oggi io sono arrivata alle 8 al lavoro, con diversi sacrifici, perchè la bambina di notte, ultimamente sta dormendo ,ale a casa dei dentini e quindi per me è un mega sforzo alzarmi presto per essere lì alle 8, e poi?! E poi loro le trovo ancora a letto nel pieno dei sogni, le sveglio (per fortuna ho le chiavi della casa famiglia ed entro quando mi pare!!!) e loro...ci mettono un ora per vestirsi ed essere attiva ed io in quell'ora sono riuscita a fare tutto quello che loro in una serata intera non hanno fatto!!!
Ma dico io no, la gioventù che cosa ha di bello se non il fatto di essere sveglie e attive?! Ma se io devo dire ogni 2 secondi di camminare e respirare e mentre io lavoro loro mi stanno a guardare con gli occhioni interrogativi della serie "Che devo fare?"?! Ma non è proprio possibile lavorare in queste condizioni, oggi ho parlato chiaro con la direttrice la quale mi ha detto di dar loro un'altra possibilità e di vedere come vanno fino a settembre, se fino ad allora non si saranno svegliate avrò il diritto di licenziarle! Ora a me personalmente dispiacerebbe tantissimo, perchè comunque si sono trasferite qui per lavorare, ma che posso fare se loro dormono in piedi?! Non posso e non riesco a fare tutto io, io sono una, ho una famiglia, ho altre responsabilità, io non dovrei anche fare il lavoro che devono fare loro se devo stare in mezzo a telefonate, magistrati, comune, non ce la posso fare, DEVONO necessariamente svegliarsi! Ieri sera abbiamo parlatoc hiaramente e ho detto loro che dovevano tirare fuori un pò più di carattere e darsi da fare, altrimenti con il tipo di lavoro che dovremo affrontare, non ne uscirebbero vive, ma poi non vedo riscontro nella realtà e la cosa mi fa imbestialire, perchè pensop che come io ho gli ochi per vedere le cose li hanno anche loro, e io non potrò passare ogni istante della giornata a dir loro cosa devono fare!!!
Spero veramente che capiranno e che riuscirannoa  svegliarsi, altrimento la vedo proprio dura!!!!!!!!!

17 commenti:

Violetta ha detto...

...bè migliorare migliorerà certamente. però in effetti anche io mi domando cosa hanno nel cervelletto sti giovincelli. Sembra sempre che vengano giù dal pero...

Cenerentola.incasinata ha detto...

secondo me hai fatto bene a parlare subito chiaro...megli mettere i puntini sulle I da subito!!! anche perchè giustamente tu ne hai diverse di cose da coordinare!!! e che cavolo!!!! felice però di sapere che il week è andato bene :)

CosmicMummy ha detto...

sono d'accordo con Cenerentola, il tuo ruolo è anche quello... devi pretendere che ognuno faccia il suo dovere e rispetti il suo ruolo... tu hai il tuo e loro hanno il loro. comunque sei una con le palle, vedrai che riuscirai a far quadrare tutto ;-)

Seavessi ha detto...

eh ma mi sembrano ancora in piena fase stupidera... io valuterei una bella sciampata, probabilmente faresti solo del bene!

Finalmentemamma ha detto...

@violetta...tante v olte ce le butterei giù a bastonate da quel benedetto pero!!!

@cenerentola, io vorrei mettere molto più che dei puntini sulle i, ma ancora spetto un pò di tempo sperando migliorino!!!

@cosmic...non puoi capire quanto mi stanno facendo diventare nevrotica, sempbra pure che debba dir loro di respirare!!!

@seavessi...ma non si potrebbe aggiungere anche una bella doccia alla sciampata?!io odio quando lavorando le persone non fanno altro che chiedermi "E adesso?! che devo fare?!" ma apri gli occhi no, c'è tutto da soistemare qualsiasi cosa fai, non sbagli di certo...e quando ci saranno i bambini poi che facciamo, ci spariamo?!

LAMAMMAèSEMPRELAMAMMA ha detto...

...Azz...se questo è l'inizio della settimana non oso immaginare il seguito...brava, comunque, hai fatto bene a parlar loro chiaro e secondo me devi anche sottolineare loro il fatto che a settembre, se continuano cos' sarai costretta a decidere se loro rimangono o no....magari la consapevolezza di avere una scadenza gli accende il classico fuocherello sotto il didietro e le fa svegliare!!!! O no???
Un bacio e tieni duro!!!

Finalmentemamma ha detto...

@lamamma, questo gli è stato detto già dal primo giorno di lavoro, ma purtroppo a quanto pare non ci arrivano proprio!!!io spero che le cose vadano per il meglio!!!!me lo auguro anche per loro!!!

Owl ha detto...

fai un bel respiro, calma e sangue freddo. Se rimani lucida eviti di farti venire l'ulcera per le inebetite che ti hanno affiancato. Certo che le cose possono migliorare, ma se non succede settembre non è un pò in là? Non puoi intervenire prima?
Un abbraccio!!

Finalmentemamma ha detto...

@owl, purtroppo no, fino a settembre no si può fare nulla, hanno un contratto a tempo determinato fino a settembre e non è possibile fare nulla!!!

vany ha detto...

io sono una ventunenne e ti posso dire che hai ragione. io fortunatamente mi dissocio dal tipo di vita che fanno la maggior parte delle mie coetanee.. quale.. un bel niente.. la pappa sempre pronta. no
io sono cresciuta con.. devi saperti arraggiare perchè non si sanno mai le cose della vita ed ecco che a 21 anni sono mamma cucino piatti gustosi, elaborati o meno.. accudisco mio figlio sola, mi prendo cura della casa e del mio compagno.. e in tutto questo cerco un lavoretto che mi possa soddisfare personalmente.
io penso che dipende molto da quanto i genitori facciano dormire i propri figli

Finalmentemamma ha detto...

@vany, hai proprio ragionissimo, i genitori alle volte viziano troppo i propri figli e no si rendono conto che così li rovinano, poi nel nostro lavoro è necessaria l'intraprendenza e se non ci si da da fare non si riesce a combinare proprio nulla di nulla!!!!

Contessa ha detto...

se ti può consolare io ne ho una di 32, no dico...32 anni, che dorme come un sasso...brava eh? ma tonna.
cmq farei anche io la generalessa: lavagnata con i compiti da fare e tabella oraria raus!

Finalmentemamma ha detto...

@contessa...mamma mia 32 e dorme in piedi...ma sparaje no a questa eh?!se non si sveglia a 32...nun se sveja più!!!Ma sai che io dovrò farla la generalessa con tanto di tabella e diario delle educatrici? mi sa che gli do un bel......2!!!!

Mammazeroventi ha detto...

Amica assumi me come SVEGLIA VIVENTE: tra l'ormone impazzito e l'accento sardo dopo la terza volta che sentono la mia voce leggermente isterica pur di non risentirla diventeranno velocissime e inventeranno pure nuove cose da fare

Finalmentemamma ha detto...

@zeroventi....puoi cominciare...ehm....la settimana scoesa????

pinkmommy ha detto...

hai fatto benissimo a mettere in chiaro che così non va, devono svegliarsi e capire che col lavoro non si scherza, o ti impegni o ti impegni! in bocca al lupo, spero che le cose vadano meglio, ma già che sappiano che sei una che sa farsi rispettare e sa cosa vuole dagli altri dovrebbe far capire alle belle addormentate che è decisamente il caso di darsi da fare!

Contessa ha detto...

la cosa più triste è che dovrebbe sostituirmi durante la maternità...povere colleghe.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...