giovedì 7 luglio 2011

Ogni volta....

Ogni volta che viene mia madre mi sento così....in preda al panico, inadeguata, nervosa con tutti, mia figlia compresa...
Mi sento sempre non abbastanza all'altezza, come se dovessi sempre dimostrare qualcosa...
Se cucino ho sempre paura che a lei no piaccia quello che cucino e lo critichi....
Se stiro mi dice sempre che non si fa in quel modo....
Se faccio mangiare qualcosa a mia figlia non si fa in quel modo
Se pulisco tutto a puntino, non è mai pulito abbastanza
Se non pulisco no è mai pulito abbastanza
Se dormo pomeriggio....le donne di casa non lo fanno
Se invece non mi riposo, mi chiede perchè non mi stendo così lei sta un pò con la bimba
Se lascio la bimba da sola nel suo spazio giochi a terra non le sto dietro abbastanza
Se la bambina non vuole andare in braccio a lei, allora forse è perchè io me la coccolo troppo
Se la bimba dice solo mamma e non papà è colpa mia, perchè non glielo insegno e così creo fratture con mio marito
Se litigo o discuto con mio marito per sbaglio davanti a lei o si accorge che c'è una brutta aria in casa, neanche chiede, la colpa è sempre mia....

Sento sempre questa morsa allo stomaco che non mi fa stare tranquilla, sempre la sensazione di aver dimenticato di fare qualcosa o di aver fatto troppo, sempre come se io sia inutile, come se ci fosse sempre qualcuno migliore di me in qualsiasi posto ed in qualsiasi momento
come se non fossi capace a fare la mamma, la moglie e la donna in maniera giusta... mi sento così
ogni volta....e QUESTA VOLTA non fa differenza!!!!

5 commenti:

Nina ha detto...

La vita è tua e non permettere a nessuno di giudicare quello che fai, neanche se è tua madre. Lo capisco che è difficile, siamo sempre in cerca dell' approvazione dei genitori, ma non sempre sanno amarci così come vorremmo, semplicemente per quello che siamo. Sono esseri umani anche loro e perciò difettosi e fallati come tutti. E non c'entra con te credimi, con quello che fai o non fai, qualunque pretesto diventa buono per criticare, quando l'indole è quella. Le persone come tua mamma amano controllare la vita altrui, in questo trovano realizazione e piacere. Cerca di non farti influenzare troppo, chi è a caccia di errori li trova ovunque, anche di fronte alla perfezione. Non manchi di nulla, non sei sbagliata, non sei mediocre...è tua madre che ti ci fa sentire.

Semplicemente Mamma ha detto...

@nina....tesoro ma lo sai che sto piangendo leggendo il tuo commento?! grazie gioia mia!!!!mille mille grazie...quello che dici tu lo so e sono felice di sentirmelo dire...ma sai cos'è...purtroppo certe ferite rimangono dentro anche quando si cresce e ci fanno sentire sempre piccole ed inutili....

Alice ha detto...

se mi posso permettere..CHEROMPICOJOTES!!!!!...mamandala al fresco và...guarda ho passato anni e anni a vivere nel senso di colpa che mi aveva instillato nel cervello mia madre e sai una cosa???...l'ho riscoperta e ho cominciato ad andare d'accordo esattamente nel momento in cui lo mandata a quel paese...
Purtroppo come per tutti i rapporti anche quello madre e figlia è basato su dominanza e remissione..ribalta la situazione!
So che non è facile, per nulla per nulla ma basta uno "se sei così brava fallo tu" oppure "sei venuta a farmi visita/aiutarmi o a scassarmi le balle?"...
Non è bello lo so ma è SANO...meglio scontrarsi che soffrire così...Purtroppo ho una storia difficile e ormai il coraggio non mi manca ma non aspettare che passi troppo tempo per restare con un mare di se e forse...almeno io la penso così.
Un'abbraccio di estrema comprensione...;)

Mammadesign ha detto...

Hai una mamma un po' ansiosa, mi sa....
Dai, tu cerca solo di farti entrare le cose da un orecchio e fartele uscire dall'altro....anche se non e' facile affatto, lo so! Sono sicura che la tua mamma non le fa apposta tutte queste cose..... e' fatta cosi' e basta, e tu non devi rendere conto della tua vita a nessuno, ricordatelo! Lasciala parlare, lo fa per sentirsi importante. Magari vorrebbe solo un po' di attenzione da te, chissa'.....
Sei una gran donna, una gran moglie e una gran mamma, lo sappiamo noi! E chissene dell'ordine in casa e delle piccole cose! :D

Insight ha detto...

Peccato. A pensarci bene se tu non fai le cose per bene... in fondo è colpa sua. Prova ad instillarle questo dubbio.
Lo vediamo noi da qui che te la cavi bene, forse lei guarda troppo da vicino e manca il quadro globale.
Nel mio delirio d'onnipotenza ho sempre detto a Wiz che l'unico che poteva criticarla ero io in quanto socio al 50% (difendendola magari anche quando sbagliava, per principio). Sbaglio o il tuo di socio invece approva il business plan?
Bacioni!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...