martedì 5 luglio 2011

Il rispetto questo sconosciuto!!!!

Quando io ero piccola...(ben 20 e rotti anni fa!) la mia mamma mi aveva insegnato poche cose ma fondamentali per me che avevano a che fare col rispetto....rispetto per gli esseri umani o per gli esseri viventi più in genere!!!
Le cose che mi sono state insegnate sono le seguenti:
  1. sull'autobus bisogna sempre cedere il post ad anziani, donne incinta, disabili
  2. se si incontra qualcuno in difficoltà, cercare di dare una mano
  3. quando si è a casa di qualcuno bisogna stare con 2 piedi in una scarpa
  4. se si è ospiti cercare di dare una mano il più possibile
  5. non pesare sulle spalle degli altri, mai!
  6. darsi da fare il più possibile lavorando, per evitare di essere un peso per qualcuno, fossero anche i tuoi genitori o tuo marito!
Ora io non credo che mia madre fosse esagerata nell'inculcarmi queste cose, ma ad oggi il sangue mi ribollisce e non riesco a stare zitta quando vedo:
  1. gruppi di ragazzini comodamente seduti sul bus mentre vicino a loro c'è qualche anziano che manco si regge in piedi o qualche donna evidentemente incinta
  2. persone che sono ospiti a casa di altri e se ne stanno tutto il santo giorno seduti sul divano senza neanche accennare ad un "Ti serve una mano"?
No, non sono in vena di elenchi è che mi da proprio fastidio vedere persone inutili che no si muovono neanche se le ammazzi, che critcano chiunque senza cognizione di causa, che se sono ospiti a casa di donne per di più evidentemente incinte non muovono un dito per alzare le cose pesanti e tu, con una bimba in braccio sei costretta a mollare la suddetta bambina nel punto più vicino e più sicuro possibile per evitare che la suddetta donna in gravidanza cappotti sotto il peso delle cose che sta portando...scusate il post sconclusionato, ma oggi mi gira male e mi girano tanto....e quindi mi chiedo....e vi chiedo...

MA CHE FINE HANNO FATTO L'EDUCAZIONE E IL RISPETTO?!

9 commenti:

Seavessi ha detto...

guarda io per ste cose sono una piaga. faccio commentacci come se piovesse. Non cambia niente ma almeno mi sfogo! Gli adolescenti è vero, sono terribili, ma perchè invece i vecchietti che all'ospedale si scocciano che ci sia la fila riservata per le appanzate? cosa c'avrana mai da fare che devono correre a casa, comincia forum?

Semplicemente Mamma ha detto...

a seavessi mi mancavano i tuoi commenti...io pure sembro una pentola di fagioli in questi casi, rompo che è una meraviglia e devo dire che qualche volta ho anche avuto effetto!!!!!

sfollicolatamente ha detto...

hahahha sono d'accordo con Seavessi!
E aggiungo di piu: sti vecchietti sembra che ce l'abbiano col mondo perche' sono ancora vivi, e sono spesso parecchio maleducati.
Una volta una signora qui mi fece un commento maleducato sul fatto che io ero quella maleducata a non spostarmi, visto che lei era in carrozzella e io con la mia borsa ingombravo il corridooio del super. Ma io proprio non l'avevo vista...bastava un 'excuse me, ti puoi spostare?', e io avrei detto 'certo certo, sorry-sorry-sorry'.
E non mi parlate dei disabili e delle persone di 'origine afro caraibica' e di come il politically correct in UK sia andato all'estremo opposto.
Meglio che mi ritiri che altrimenti passo per razzista...ehemmmm

Mrs. Owens ha detto...

Ciao,
mi ricordo una scena, di qualche annetto fa.
Facevo la spola fra dove lavoravo io e dove lavorava mio marito (250 km) con il treno.
Per arrivare alla stazione dovevo farmi una mezz'ora con la corriera che di solito prendevo il mattino presto, ma quella vlta avvevo dovuto prendere quella delle 8, zeppa zeppa di ragazzini delle medie.
Immagina la scena : la corriera strapiena, io incinta di 8 mesi con in braccio una bimba di due anni e la borsa per il viaggio.
Salgo, nessuno si alza, il conducente si rivlge al ragazzo seduto nel primo posto e dice:
"fai sedere la signora che é incinta?"
"e perché dovrei? non l'ho mica ingravidata io"
l'autista si arrabbiato e il ragazzo ha detto :
"Ho pagato anch'io il biglietto e non c'é nessuna legge che dice che devo cedere il posto"
Si alza da dietro un ragazzo e mi cede il posto dicendo :
"Forse nessuna legge, ma di sicuro lo dice la buona educazione".

ps: non ho capito quella dei due piedi in una scarpa, per il resto le altre le applico e le insegno alle mie figlie

Semplicemente Mamma ha detto...

@sfolli, certo che dall'altra parte c'è anche un sacco di cafoneria....che meraviglia quanto perdi il tuo self control molto british!!!!

@mrs owens, io l'avrei gonfiato di botte il giovinastro...comunque bravo l'altro ragazzo che si è alzato...quella dei due piedi in una scarpa dice che quando si va a casa di persone non bisogna essere invadenti o rompiscatole!!!!tutto qui!!!!

pinkmommy ha detto...

quanto hai ragione!!! e dei vecchietti che nelle file o al bancomat ti si appiccicano dietro?? a me è capitato gli ho fatto certe occhiatacce di fuoco...io da sempre faccio una testa così a mio figlio sul rispetto, mi sono state insegnate le stesse cose tue, e mio figlio deve sapere che il rispetto è la prima cosa! un bacione stella!

Semplicemente Mamma ha detto...

@pinkmommy....che bello sapere che siamo sempre sulla stessa lunghezza d'onda!!!! bacissimissimi!!!!

sfollicolatamente ha detto...

hehee sono contenta che tu non mi abbia fraintesa :-)
Quando mi azzardo a fare sti discorsi sul 'politically correct gone wrong' qui, mi guardano tutti come una troglodita razzista criminale...ooopss

Semplicemente Mamma ha detto...

@sfolli...mai pensato te lo assicuro...quello delle persone che descrivi tu io lo chiamo razzismo al contrario!!!!!!e quello è brutto allo stesso modo del razzismo vero e proprio!!!!!e come quando gli stranieri che vengono qui pretendono tutto e poi se magari una minima cosa non gli viene concessa dicono che noi italiani siamo razzisti...se vabbè...lassa fa che mo mi infervoro pure io!!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...