lunedì 17 ottobre 2011

Alle volte l'insensibilità è donna...purtroppo...

Sempre più purtroppo mi rendo conto che le donne alle volte sono le peggiori nemiche delle donne. Non fraintendetemi, non mi riferisco assolutamente a voi mie dolcissime amiche di blog...voi siete meravigliose, mi siete state e mi state vicine, siete sempre comprensive e dolcissime..mi riferisco ad un paio di donne in particolare....2 che ho incontrato oggi, di quelle che parlano a sproposito e che più che altro parlano di ciò ce non conoscono con aria di sufficienza, guardando dall'altro in basso chi invece in certe situazioni ci si trova!!!
Stamattina incontro appunto le suddette donne, una delle quali aveva appena scoperto di essere incinta...e così dopo le congratulazioni di rito e le varie idiozie tipo "ma si puoi fare rafting in gravidanza" "Ma che te frega io quando ero incinta giocavo a baseball, andavo in moto, correvo la maratona e non mi è mai successo nulla", si è passati all'argomento che ultimamente mi sta più a cuore ossia la Depressione Post Partum. La neo-incinta confidava all'amica le sue paure riguardo la possibilità che questo potesse accaderle, come era successo alle sue amiche...e l'altra amica, che da ora in poi chiameremo Miss Sensibilità (MS per abbreviare!) le dice "Cheeeeeeeeeeeeeeeeeee?! Depressioneeeeeeee?! Ma và, non esiste è una stupidata....mò te lo spiego io a chi je viè la depressione..." A questo punto per non perdermi la perla di saggezza che mi riguardava...giusto per sapere che tipo di persona sono mi sono messa comoda e silenziosa ad ascoltare...e lì è partito lo sproloqui più assurdo ed irritante che abbia mai sentito in vita mia...
"La depressione je viè a quelle donne che passano la gravidanza co l'ansia, che arrivano al parto che c'hanno già li capelli dritti perchè nun se so riposate mai, poi se pensano, quee stordite che n'fijo è n'angelo perfetto e che te farà riposà...e dopo du giorni c'hanno partorito già e vedi che s'ammazzano...so persone deboli, so donne stupide...a me nun m'è successo...quanno volevo uscì c'era mi madre, quanno volevo sta  acasa stavo, me so riposata...ma che depressione, la depressione je vie alle sceme!!!"
Fermo restando che non so cosa mi abbia trattenuto dallo spararle, mi sono limitata ad un "Ma va a quel paese va!" sussurato tra i denti ma volutamente udibile e me ne sono andata...adesso mia cara MS vorrei chiarirti 2 o 3 punti così tanto per essere chiara:
  1. non tutte le mamme hanno la fortuna di avere a portata di mano, o possono permettersi qualcuno che le aiuti, e quindi capita che arrivino al parto non completamente riposate...ma si chiama lavoro quello che fanno, o magari semplicemente vita in una grande città da sole!
  2. io so cosa vuol dire bambini...ci ho lavorato per 6 anni prima di avere la mia...lo so che non sono riposanti o rilassanti....
  3. non sono assolutamente scema o comunque sicuramente meno di te....quando io voglio uscire devo preparare la valigia mia e della bambina e organizzarmi con lei, quando lei sta male, io e solo io penso a lei...scusami se la mia vita non è semplice come la tua, se non posso mollare la bambina ogni 3 per 2 e andare dove mi pare!
Ora io vorrei solo sapere se e quando certe persone riusciranno a collegare il cervello prima di parlare e soprattutto in certi casi mi chiedo....ma perchè le donne sono sempre le prime a giudicare le altre donne così duramente e segna cognizione di causa?! Boh....

8 commenti:

Cenerentola.incasinata ha detto...

che dleicatezza!!! O_o certo che a volte a certa genta nn gli si dovrebbe dare manco la possibilità di parlare!!!tanto lo fanno sempre a sproposito!!!! .... ma ovvio, la depressione è per le persone deboli no??? si si come no!!!! io spero che a questa gente gli vada sempre bene...perchè mi viene da ridere alrimenti!!!

Owl ha detto...

Io non ti dico cosa farei a MS se l'avessi per le mani.
Sei stata brava a stare calma, io non so se ci sarei riuscita, solo a leggere il tuo post mi è salito il sangue alla testa!

Semplicemente Mamma ha detto...

@cenerentola il problema è che per alcune è facile parlare di ciò che sono state fortuunate a non aver attraversato...e così credono di essere migliori degli altri non rendendosi conto che è stata solo fortuna e che potrebbe capitare anche a loro....

@owl...no so neanche io cosa mi abbia trattenuta..comunque mi ricapitasse davanti co sti discorsi...credo che la faccio nera!!!!!è che noi che ci siamo passate sappiamo quanto siano delicati certi argomenti, io non mi sognerei mai di dire cose del genere ad un amica...anzi cercherei di starle vicina se dovesse accaderle....un abbraccio owl cara!!!!

Nuvole Gialle ha detto...

Come dice mio marito, quando sento certe cose , mi scollego. E' un meccanismo di autodifesa!
E poi io mi dico: anche nel momento in cui ho il culo parato perché ci sono stuole di donne e uomini pronti a tenermi la pupa, ma perché? Me la sono fatta e me la tengo, a meno che non ci siano forze arcane che mi portano a doverla parcheggiare in giro. Mi spiego. Se ho un impegno di lavoro, ben vengano i nonni, gli zii, le baby sitter ecc. per chi li ha e/o se lo può permettere, idem se ho voglia di ritagliarmi un piccolo spazio tutto mio. Ma se devo fare qualsiasi cosa che potrei fare anche con lei, con un po' più di fatica (vedi spesa, giro in centro per commissioni, ecc.), io la faccio con lei! Troppo facile lasciarla a terzi per comodità e quieto vivere! Inoltre, prima impara a stare nella società, anche quella dei "grandi" meglio è.

Io so che al mio minimo cenno, i nonni partono, ma non è giusto, né per loro, né per lei, né per me.
Mi arrabbio un casino quando sento gente che fa figli come andare in posta, tanto c'è la nonna che li tiene e li mantiene!!!

la tina ha detto...

wow!!!! ma è proprio una delizia questa persona!!

quoto il marito di nuvole gialle: la miglior difesa, una volta capito il tenore di cotanta intelligenza, è staccare l'audio. canticchiare fra sè qualcosa è molto + salutare che ascoltare idiozie!

Julie ha detto...

Ciao, anche io sono molto sensibile su questo argomento. Ho un bimbo di due anni, non sono nè scema, nè ansiosa (bè nella media),ho mia mamma a 35 Km da casa e mia suocera a 5, ma sono andata lo stesso in depressione. Sono state delle settimane da incubo e ora ne parlo con tutte le amiche incinta.

Speranza ha detto...

Ehi! Batti un colpo, anche piccolo, se ci sei!

Semplicemente Mamma ha detto...

@julie...hai ragione....è importantissimo parlarne...anche io lo faccio.....speriamo serva ad altr donne per non passare quello che abbiamo passato noi!!!!

@speranza...eccomi gioia, grazie che passi ogni tanto a vedere se ci sono...è importante per me...davvero!!!!!un abbraccio!!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...